Il bilancio generale

L'analisi di valutazione

I dati che trovate in queste pagine sono il frutto di una valutazione indipendente del bilancio di fine mandato effettuata da un soggetto terzo:  Depp, società che si occupa di progetti di open government e trasparenza per le pubbliche amministrazioni. 

Questo è il primo esempio a livello nazionale di rendiconto di mandato validato da terzi.

L’analisi di valutazione è consistita nel verificare, sulla base dei dati forniti dall’amministrazione, lo stato di attuazione, a fine consigliatura, delle azioni contenute negli 11 indirizzi strategici che componevano il Programma di mandato

Le attività che Depp ha svolto sono state di due tipi:

  • da un lato verificare, sulla base dei dati forniti dall’amministrazione, se i punti del programma di inizio mandato sono stati realizzati, sono in corso di realizzazione o sono rimasti incompiuti;
  • dall’altro definire e applicare una metodologia che permettesse di analizzare lo stato di attuazione del programma

Il processo di analisi e valutazione si è articolato in più fasi di revisione, dovute all’integrazione di dati che l’amministrazione ha messo a disposizione. Laddove i dati non siano stati disponibili o completi, non è stato possibile procedere alla valutazione terza: le relative azioni sono state quindi valutate come non completate.

Metodologia

Dal punto di vista metodologico, l’analisi è stata strutturata attraverso 3 tipi di classificazione, al fine di consentire una più approfondita esplorazione dei dati presenti nella griglia di valutazione, liberamente consultabile e scaricabile su questo sito.

1. TIPO DI IMPEGNO

La prima classificazione riguarda il tipo di impegno preso dall’amministrazione.

Si cerca quindi di distinguere tra azioni concrete e azioni più generiche:

       A. Azioni che il comune si è impegnato a realizzare.

       B. Avvio di processi, fasi di studio preliminari, progettazioni, sperimentazioni, supporto a progetti che per essere realizzati richiedono la collaborazione di soggetti esterni.

2. CLASSIFICAZIONE GERARCHICA

La seconda classificazione ha voluto attribuire una classificazione gerarchica delle azioni, informazione non reperibile nella struttura del Programma di mandato.

E’ stato quindi definito uno schema di priorità sviluppato su 3 livelli:

  1. Interventi molto importanti: che incidono in maniera sostanziale su tutta la cittadinanza o su segmenti vulnerabili (bambini, anziani, disabili).
  2. Interventi importanti: è la categoria principale in cui rientrano le azioni che non si ritiene di classificare come 1 o 3.
  3. Interventi meno importanti: interventi che per quanto utili non sono strutturali. Si tratta di solito di aspetti di comunicazione, sviluppo di applicazioni o relazioni tra stakeholders e amministrazione.

3. TEMATICA

Una terza classificazione risponde all’esigenza di fornire carattere multidimensionale alle azioni che in molti casi risultavano compresse all’interno di un unico indirizzo. Sono stati quindi definiti 5 temi e a ciascuna delle azioni presenti negli 11 indirizzi è stato associato uno o più di questi temi, ovvero: Economia, Ambiente, Sicurezza, Mobilità e Servizi.

0
Azioni totali
0
Realizzate
0
In corso
0
Non realizzate
Vuoi consultare tutte le azioni nel dettaglio?

Relazione di valutazione

0

indirizzi

0

aree tematiche

0

classificazioni

Guida alla lettura

HOME PAGE
  • Il Bilancio di fine mandato è la sezione introduttiva che descrive la volontà e la natura di questa campagna di comunicazione istituzionale.
  • La sezione Il Bilancio generale raccoglie la Relazione di Valutazione indipendente, contenente l’analisi complessiva sullo stato di attuazione del Programma di mandato, rispetto alle azioni realizzate, ancora in corso e non realizzate; la griglia di valutazione generale, la metodologia di indagine adottata e una guida alla lettura.
  • I risultati degli 11 indirizzi contiene l’analisi dettagliata di tutte le azioni comprese nei singoli indirizzi strategici che hanno composto il Programma di mandato dell’Amministrazione Comunale, di seguito viene descritto il contenuto di questa sezione.
  • Nella sezione Impatto su, viene offerta una lettura trasversale delle azioni, che rappresenta, insieme a quella verticale degli indirizzi, la visione di governo della città. Le 5 chiavi tematiche proposte sono: economia, sicurezza, mobilità, ambiente e servizi.
  • Nella sezione Vicino a te si possono visualizzare le azioni georeferenziabili sul territorio, all’interno dei Quartieri.
  • Nella sezione I conti in tasca si può avere una panoramica completa su tasse, imposte e canoni, a carico dei cittadini e su come vengono impiegate le risorse incassate con l’imposta di soggiorno, a carico dei turisti.
Sezione I RISULTATI DEGLI 11 INDIRIZZI
  • Per ciascun indirizzo sono riportate le azioni totali, quelle realizzate, in corso e non realizzate. Nelle pagine sono descritte le azioni realizzate, con l’aiuto di box numerici e dati in evidenza che facilitano la lettura. 
  • All’inizio di ogni pagina è possibile visualizzare l’elenco completo delle azioni dell’indirizzo, con la valutazione corrispondente
  • In calce ad ogni pagina, inoltre, è possibile visualizzare tutti i valori numerici di ciascun indirizzo (pulsante: visualizza tutti i numeri). 
  • In qualche indirizzo è presente una sezione Fatto in più, che contiene le azioni realizzate, non inizialmente previste nel Programma di Mandato. 
  • Si riporta in calce ad ogni pagina anche la percentuale di impatto delle azioni sui 5 ambiti tematici: economia, sicurezza, mobilità, ambiente e servizi, descritte nel dettaglio nella sezione Impatto Su.

La campagna di comunicazione ha seguito la struttura dell’analisi di valutazione, in cui i risultati sono ordinati in base agli 11 capitoli che hanno composto il Programma di mandato.

Di seguito si riportano i titoli degli 11 indirizzi che hanno costituito i capitoli del Programma di mandato e i titoli dei risultati corrispondenti nella campagna di bilancio di fine mandato.