Una città

semplice

33

Totale azioni previste

Qui sono elencate tutte le azioni previste per questo indirizzo. Per ogni azione sono stati indicati il tipo, la priorità e lo stato di realizzazione.

0
Realizzate
0
In corso
0
Non realizzate

Tipo: se si tratta di azioni che il Comune si è impegnato a realizzare (A) o dell’avvio di processi, fasi di studio preliminari, progettazioni, sperimentazioni, supporto a progetti che per essere realizzati richiedono la collaborazione di soggetti esterni (B).

Priorità: molto importante (!!!), importante (!!), meno importante (!).

Stato: realizzata (✅), in corso (🔶), non realizzata (❌).

 

AZIONE

Tipo

Priorità

Stato

Nella macchina comunale, ridefinizione delle competenze di ciascun centro di responsabilità e delle rispettive procedure

A

!!!

Adeguamento delle dotazioni organiche e dei profili professionali

A

!!!

Definizione chiara degli obiettivi affidati e adozione di forme di controllo strategico

A

!!

Definizione di un numero limitato di obiettivi strategici che siano sfidanti e caratterizzanti per l’Amministrazione e utilizzati per la valutazione delle performance organizzative

A

!!

Introduzione di servizi cloud per posta elettronica, software di produttività e di suite di comunicazione interna, anche Voice over IP (VoIP), sistema che rende possibile effettuare una conversazione telefonica sfruttando una connessione Internet

B

!!

Implementazione in rete civica della pubblicazione di documenti e informazioni

A

!!

Promozione di iniziative di sperimentazione di buone pratiche, anche in collaborazione con l’Autorità Nazionale Anti Corruzione a supporto della trasparenza e della lotta alla corruzione

B

!!

Invio dei documenti amministrativi privilegiando il canale della trasmissione telematica verso gli utenti esterni e la produzione di documenti digitali nativi

A

!!

Potenziamento della gestione digitale dell’attività contrattuale con la sperimentazione anche del sistema START della Regione Toscana per la gestione informatizzata delle procedure di gara

A

!!

Contratti digitali. Implementazione dell’adempimento unico telematico agli atti immobiliari rogati dal segretario generale

A

!!

Sperimentazione di una piattaforma di accesso del cittadino danneggiato al sistema informatico per la gestione dei sinistri di responsabilità civile verso terzi

B

!

Implementazione della comunicazione istituzionale con particolare attenzione allo stato di avanzamento dei cantieri in particolar modo tramvia

A

!

Promozione di azioni di dematerializzazione, razionalizzando i sistemi informativi a supporto della PA digitale e della gestione documentale, e garantendo una interfaccia digitale evoluta sia nei colloqui fra uffici, sia da e verso i soggetti esterni all’Ente

A

!

Attuazione di progetti di integrazione digitale delle procedure elettorali del Comune di Firenze con altri soggetti pubblici, quali il Ministero dell’Interno, i Comuni della Commissione Circondariale Elettorale di Firenze, nonché gli Uffici Centrali Elettorali

A

!

Migrazione dell’attuale archivio digitale degli atti di Stato Civile e dei documenti anagrafici, in un unico sistema di gestione documentale

A

!!

Erogazione di certificati on line ed in genere di tutti i servizi di ricezione di prenotazioni e istanze, divulgando, nelle varie occasioni possibili, ai cittadini, le credenziali necessarie all’accesso

A

!!

Definizione di una anagrafe al Parterre, collegato con gli sportelli anagrafici dei quartieri

A

!!

Definizione dei quartieri quali uffici terminali di servizio di vicinato/prossimità per la informazione, prenotazione, consegna dei documenti

A

!!

Implementazione del servizio domiciliare per la consegna dei documenti alle persone anziane o svantaggiate

A

!!

Acquisizione del “biglietto elettronico” da apparecchi mobili (smartphone, tablet) per consentire ai cittadini l’inserimento in coda da remoto, con indicazione dei tempi d’attesa

A

!

Riduzione dei tempi di attesa del SUAP per l’emissione dei provvedimenti autorizzatori, di piena attuazione dei principi dell’autocertificazione, da supportare con maggiore attività di informazione alle imprese ai professionisti ma anche e soprattutto ai soggetti pubblici coinvolti nei procedimenti

A

!!

Incremento e la razionalizzazione dell’interazione fra tutti i soggetti pubblici e fra uffici diversi nella stessa amministrazione comunale coinvolti dal SUAP per superare definitivamente le criticità sull’incertezza sui tempi dei procedimenti e del succedersi temporale delle diverse fasi

A

!!

Valutazione delle esperienze positive di rapporti tra diversi Suap dei comuni della città metropolitana e realizzazione di una struttura che rappresenti una concreta dimostrazione degli effetti innovativi e positivi che la città metropolitana può determinare per le imprese

A

!!

🔶

Implementazione nell’attività di gestione suolo pubblico, pubblico spettacolo, servizi pubblici in genere l’utilizzo di procedure di asseverazione, certificazione e omologazione

A

!!

🔶

Creazione di un unico punto di accesso on line – SUE per informazioni ed atti di edilizia e urbanistica

A

!!

Sviluppo della carta dei servizi per edilizia ed urbanistica

A

!!

Azzeramento addizionale IRPEF per redditi inferiori a 25.000 euro

A

!!!

Applicazione della TASI soltanto alle abitazioni principali, esenti dal pagamento IMU

A

!!!

Definizione di una proposta progettuale per incentivare tramite crediti d’imposta, le aziende che creano posti di lavoro sul territorio comunale

B

!!!

Applicazione della imposta di soggiorno anche alla locazione di alloggi per finalità turistiche

A

!!!

Definizione ed attuazione di progetti per realizzare processi di mobilità dei dipendenti delle aziende partecipate

A

!!

Definizione del coordinamento ed espressione di indirizzi in merito alle politiche assunzionali e di contenimento delle retribuzioni del personale delle partecipate

B

!!

Attuazione del progetto di riscossione coattiva diretta delle entrate comunali

A

!!